In visita a Mosca? Perché no. Così Trump ha infranto un altro tabù



Il presidente degli Stati Uniti annuncia ai cronisti della Casa Bianca di voler accettare l'invito di Vladimir Putin per partecipare alla parata militare a Mosca del 9 maggio 2020. Sarebbe la prima visita di un presidente Usa dall'annessione russa della Crimea nel 2014. Effetto boomerang per le elezioni presidenziali?





LASCIA UN COMMENTO